Doppio Dany e Gabrygol stendono gli Amici della VIS

Gli Amatori Ca’ Gallo tornano dalla trasferta di Pesaro con una vittoria convincente per 3-1. La vigilia presentava molti dubbi, dato che gli Amici della VIS si sono resi protagonisti di incontri molto spettacolari, con una connotazione se vogliamo per certi versi “zemaniana”: una squadra di giovani disposta a subire parecchi gol perché conscia di poterne comunque segnare uno in più degli avversari.

Sul nuovissimo impianto in erba sintetica a fianco del Benelli il mister Mario Nardini decide quindi di schierare la squadra con un 4-3-1-2 caratterizzato da un centrocampo esperto soprattutto in fase difensiva. L’inizio di partita lascia tutti increduli: due gol realizzati dal trequartista Daniele Pioppo, freddo nel capitalizzare al massimo le occasioni create dalle due velocissime punte Camillini e Paladini, che vanno quasi in apnea tanto è il ritmo che impongono. La reazione degli Amici della VIS è sostenuta da un pubblico incredibilmente numeroso per la portata dell’evento, ma il centrocampo degli Amatori Ca’ Gallo è finalmente all’altezza della situazione, grazie all’opera di interdizione di Vecchietti (schierato per l’occasione con il 10) e al sacrificio di Taini come mezz’ala. Quando i giovani in maglia grigia arrivano al limite dell’area di rigore ci pensa Politi a stroncare qualsiasi velleità offensiva, una prestazione veramente maiuscola la sua. L’intero reparto comunque è apparso sicuro e attento e il risultato rimane invariato fino al riposo

Nella ripresa i pesaresi accorciano le distanze approfittando di un calo di concentrazione. A questo punto sembrava materializzarsi il presagio di una rimonta subita in maniera beffarda, ma a risolvere la situazione ci pensa il nuovo entrato Garavalli, che riceve un lancio alto di Pioppo e conclude con un sinistro a incrociare sul primo palo dal lato sinistro dell’area, forse uno dei gol più belli segnati dagli Amatori Ca’ Gallo in questa stagione, con tecnica e potenza. Una vera e propria liberazione; la paura lascia spazio alla gioia.

Sul finale agli Amici della VIS non resta altro da fare che cercare di addolcire la sconfitta tentando almeno di segnare da palla inattiva, ma l’estremo difensore Pagnello, seppure dolorante al ginocchio per un brutto colpo subito in uscita in occasione del gol, compie miracoli e nega anche questa gioia ai pesaresi. In precedenza si era temuto per un altro scontro subito da Vecchietti.  Finisce qui la cronaca della partita: la sensazione è quella che gli Amatori Ca’ Gallo abbiano invertito la tendenza, ma restiamo in attesa di nuove conferme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *